Alla mattina canto il mio caffè

Le canzoni di Valter arrangiate ed eseguite da Giulio Carmassi con la direzione di Marco Morandi

ALLA MATTINA CANTO IL MIO CAFFÈ

Voce: Valter

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

 

 

Alla mattina canto il mio caffè

canto la mia canzone al giorno nuovo

canto la mia città

i suoni  ed i  rumori

canto il sole che splende

con tutti i suoi colori

 

canto la vita e canto che non c’è

cosa più bella al mondo e più preziosa

vorrei essere un ladro

e prendere ogni cosa

e ubriacarmi di felicità

e poi fermare il tempo

e stare sempre qua

ma prendo solo quello che mi dà

 

 

Canto il lavoro e canto la fatica

canto la gente che sta intorno a me

e canto quegli amici

che non ho visto più

canto le donne e il vino

della mia gioventù

 

 

ma quando il sole cala all’imbrunir

più piccola si fa l’anima mia

e allora canto piano

la mia malinconia

e canto il suo languore

e la sua malattia

 

 

canto il non senso e l’inutilità

canto la voglia di andare via

da questa realtà

che non mi piace più

e che promette quello che non dà

sparire in un momento

per non esserci più

e uscir di scena quando lo vuoi tu

 

 

canto la vita che va troppo in fretta

e che non ha risposto ai miei perché

canto quelli che ho amato

che non ho più con me

canto il tempo che è stato

e che non ritornerà

 

e quando al fine il giorno se ne va

e il buio scaccia la malinconia

io canto la mia donna

l’amore e la poesia

e il privilegio di esser stato qua

e questa vita mia

che pigra se ne va

e un altro giorno che non tornerà

 

adobe photoshop cs6 download