Libertà

 

 Libertà

Parole e musica di Valter. Canta Giacomo Gentiluomo

 

L’arma dei potenti è la loro abilità

di chiamare il vero falso e il falso verità

e coi panni dell’agnello il lupo è in mezzo a noi.

 

Con la delazione, i privilegi ed i tabù

voglion metter gli uni contro gli altri in schiavitù.

Già si fregano le mani ma non sanno che…

 

Si alza come il vento: è libertà

nessun sa donde viene e dove va

è un vento vago che si leva fievole

e che si fa uragano: è libertà.

È un bisbigliare che incomincia flebile

e che si fa tumulto: è libertà.

 

Misura che si colma è libertà.

Ragione che non cede è libertà.

È dignità che non si lascia abbattere

E non si può comprare: è libertà.

È verità che non si può nascondere.

È voce che non tace: è libertà.

 

È spirito che vive: è libertà.

È sangue che ribolle: è libertà.

È un popolo che non si lascia vincere.

È Dio che si ridesta: è libertà.

È un popolo che non si lascia vincere.

È Dio che dice basta: è libertà.

 

E viene e verrà

vera libertà

di nazioni e popoli

da tiranni e re.

Dai corrotti e da

veli e oscurità

dai padroni d’anime

dalle iniquità.

 

E viene e verrà

vera libertà

dalle guerre utili

dalle atrocità;

da ignoranza e da

false verità

dai poteri occulti e da

segrete società.

 

E viene e verrà

vera libertà

dai bisogni

e dai tabù

dalle schiavitù.

Libertà d’amar

crescere e pensar

libertà di vivere

nella libertà.

Libertà di vivere

nella libertà